0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Tag: proteste

Voci di una generazione: la Serbia tra speranze, delusioni e un futuro incerto

In Serbia, in migliaia, delusi dai risultati elettorali, sono scesi in strada richiamando la memoria delle proteste anti-Milošević di fine anni Novanta. Sono soprattutto i più giovani che, dopo le speranze di avvicinamento all’Ue, vedono il loro futuro incerto in un Paese dominato dal Partito Progressista Serbo

Articoli popolari

La transfobia delle Olimpiadi di Parigi 2024

I Giochi di Parigi 2024 sono stati travolti da un’ondata transfobica ancora prima di cominciare; il Comitato olimpico ha davanti a sé scelte che non potrà più rimandare

Gender Equal Olympics: Parigi 2024 e la parità di genere

I Giochi olimpici sono sempre stati al centro di un’evidente disparità di genere. Per la prima voltasi raggiungerà la gender equality ai Giochi di Parigi 2024, ma quanto è stato lungo il cammino per raggiungere questo traguardo? Possiamo davvero considerarlo tale?

No, Milano non è Gotham City

Nel capoluogo lombardo i reati legati alla microcriminalità sono in aumento e molti media dipingono la città come un paradiso dell’illegalità; la situazione è però ben diversa, tra reati gravi in costante calo e bisogno di inclusione di aree periferiche

Giochi olimpici di Parigi: l’altra faccia della medaglia

Liberté, égalité, accessibilité! Per i suoi Giochi olimpici, la Francia ha collocato il cuore degli eventi a nord, nel dipartimento della Seine-Saint-Denis. Nelle famose cités, l’area più giovane e povera del Paese. Una scommessa coraggiosa, ma che cela zone d’ombra. Ne abbiamo parlato con il collettivo Le revers de la Médaille

A che punto siamo con le ragazze? Giornalismo e (dis)parità di genere

Nel 2024 la stampa italiana è ancora permeata dalle disuguaglianze di genere. Le donne nelle redazioni sono tante, ma non riescono a raggiungere posizioni apicali. L’unico modo per sfondare il soffitto di cristallo è farlo tutte insieme