0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Tag: Pedram Entezar

Le donne iraniane hanno un grande alleato: gli uomini

L’unico modo per non far vincere il banco è l’alleanza. Tra etnie diverse, tra culture diverse, tra generi diversi. Lo sanno bene la fondatrice e presidente di Manaà, Rayhane Tabrizi, e il fondatore di Donna Vita Libertà, Pedram Entezar. I due attivisti ci hanno raccontato la violenza che caratterizza il regime del loro Paese d’origine, l’Iran. Lì il corpo della donna è il principale campo di battaglia. Ma le donne non sono lasciate sole: gli uomini si battono insieme a loro

Articoli popolari

Structurally F-cked: il futuro a rischio dei giovani artisti britannici

Compensi bassi o inesistenti, assenza di tutele da parte del governo e sfruttamento sistemico sono solo alcune delle cause della crisi dell’arte pubblica nel Regno Unito. Ora l'inchiesta Structurally F-cked, a cura del collettivo Industria, vuole aprire uno spiraglio di luce per le generazioni future

Ri-abitare Casal di Principe

Casal di Principe, trent'anni dopo la morte di don Peppe Diana, ha trovato il modo di ri-abitare i suoi spazi grazie al riuso sociale dei beni confiscati

Evergrande, Cina piccola

La crisi abitativa della Repubblica popolare sembra non avere fine. Da un lato il regime comunista di Xi Jinping, dall’altro la popolazione. Chi per un motivo, chi per un altro, non vede più nella casa una priorità

Natalità e welfare in un’Italia che invecchia

Nel pieno di una crisi demografica ormai decennale, l'Italia è ora più che mai chiamata a ripensare le proprie politiche di welfare familiare. Annamaria Parente (Magna Carta): «Non è solo questione di soldi, ma anche di equilibrio vita-lavoro»