0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

0,00 €

Nessun prodotto nel carrello.

Tag: diritti riproduttivi

Le donne in Polonia non abbassano la guardia: la lotta per i diritti riproduttivi continua

La lotta delle donne in Polonia per i loro diritti riproduttivi continua, nonostante le promesse di liberalizzazione dell’aborto fatte dal primo ministro Tusk. L’eredità del movimento di protesta delle donne contro le restrizioni sull’interruzione volontaria di gravidanza si è riversata nelle urne, nonostante la reazione conservatrice, nutrendo le speranze per un futuro diverso per il Paese

Articoli popolari

Ri-abitare Casal di Principe

Casal di Principe, trent'anni dopo la morte di don Peppe Diana, ha trovato il modo di ri-abitare i suoi spazi grazie al riuso sociale dei beni confiscati

Structurally F-cked: il futuro a rischio dei giovani artisti britannici

Compensi bassi o inesistenti, assenza di tutele da parte del governo e sfruttamento sistemico sono solo alcune delle cause della crisi dell’arte pubblica nel Regno Unito. Ora l'inchiesta Structurally F-cked, a cura del collettivo Industria, vuole aprire uno spiraglio di luce per le generazioni future

Evergrande, Cina piccola

La crisi abitativa della Repubblica popolare sembra non avere fine. Da un lato il regime comunista di Xi Jinping, dall’altro la popolazione. Chi per un motivo, chi per un altro, non vede più nella casa una priorità

Le occupazioni abitative come pratica di resistenza

Pratica di resistenza: alcune organizzazioni e associazioni definiscono così la loro attività di occupazione. Ne abbiamo parlato con alcune di loro

L’espulsione. Così Milano è diventata una città a misura di ricco

Dall’Expo 2015 in poi, il capoluogo lombardo è divenuto un laboratorio di ingegneria sociale. Fuori i nativi, dentro i membri di un nuovo ceto: gli short-term citizens. L’operazione è riuscita, ma il paziente (la classe media locale) è morto – anzi, agonizza. Intervista a Lucia Tozzi, autrice de L’invenzione di Milano